COSMETICI ANTI-ETA’: VERITA’ E FALSI MITI

COSMETICI ANTI-ETA’: VERITA’ E FALSI MITI

Ormai tra televisione, radio e internet siamo bombardate di proposte cosmetiche per migliorare l’aspetto della nostra pelle, prevenire le rughe o addirittura, ringiovanire di qualche anno.

Tutto questo sarebbe possibile utilizzando questo o quel prodotto cosmetico che magari costa anche molto!

Come fare a fidarci e ( soprattutto) ad assicurarci che i nostri risparmi vengano spesi bene?

Alcune di voi si affidano ai forum, dove però a dar consigli spesso non è un’esperta di cosmesi ma una donna come voi, senza esperienza nel settore.

Questa donna potrà dare opinioni sulla gradevolezza del prodotto ( si assorbe bene/male, ama/odia la profumazione) o  spiegarvi se la sua pelle ( certamente diversa dalla vostra) abbia tratto o meno benefici dall’uso del cosmetico.

In questo articolo vi svelerò alcune verità cosmetiche che si fondano su dati scientifici e anche un po’ sulla mia competenza ( se vi fidate di una farmacista, naturalmente!)

Pronte? 3, 2, 1 …VIA!

1) Qual è il prodotto indispensabile per prevenire l’invecchiamento della pelle?

farmacia castoldi cosmetici

vjollca dobson

Sicuramente la protezione solare  e non solo d’estate, ma tutto l’anno!

Ricordatevi quindi, che, se l’ obiettivo è conservare l’aspetto giovane della vostra pelle, non potete utilizzare rimedio migliore di una protezione solare, che la protegga dal fotoinvecchiamento.

Particolarmente indicate sono le protezioni solari contenenti biossido di titanio e ossido di zinco.

Si tratta di schermi fisici dei raggi UV ( i filtri fisici agiscono creando uno strato barriera superficiale che protegge dai raggi UV  in maniera meccanica).

Generalmente i filtri fisici sono tra i più efficaci e meglio tollerati dalla pelle.

Va segnalato però che l’SPF ovvero il fattore di protezione solare, per sua caratteristica chimica, tende a ingrassare il formulato cosmetico nel quale è contenuto.

Perciò, se avete la pelle mista o grassa, scegliete una protezione solare formulata appositamente per il vostro tipo di pelle, dalla texture più leggera.

2) Quali caratteristiche deve avere un detergente?

farmacia castoldi cosmeticigemini-1970.tumblr.com

La società moderna è ossessionata dalla detersione e dalla pulizia, il che va bene, ma fino a che punto si può parlare di igiene e quando diventa esagerazione e accanimento?

E’ davvero sorprendente valutare quante persone abbiano pelle secca o rughe a causa dell’utilizzo di detergenti sbagliati, troppo aggressivi sulla pelle, che ne alterano il film lipidico.

Mi capita quasi sempre che le mie clienti mi chiedano e vogliano soltanto una crema anti-rughe, senza considerare che il sapone che utilizzano per lavarsi il viso danneggia la pelle del loro viso facendola apparire più rugosa e spenta.

Ricordatevi che i lipidi dello strato corneo ( il più esterno della pelle), fungono non solo da protezione nei confronti degli agenti esterni, ma sono anche degli anti-età naturali!

Utilizzate detergenti a pH neutro ( 5,5) e struccanti delicati.

Vi consiglio un ottimo struccante?

La vaselina, con un batuffolo di cotone: manterrà la vostra pelle idratatam, creando una barriera protettiva.

La vaselina, infatti, viene spesso utilizzata per “pulire il viso” da chi fa uso di trattamenti a base di isotretinoina per la cura dell’acne, che è molto aggressiva e non consente un impiego frequente di acqua.

3) Posso applicare una crema viso anche sul contorno occhi?

vjollca dobson

deanprefigure

La risposta, a meno che non sia diversamente segnalato sulla confezione del prodotto, è assolutamente NO!

Questo perché la pelle del contorno occhi è più sottile rispetto a quella del viso e con un contenuto inferiore di lipidi: è dunque più sensibile e suscettibile a irritazioni.

Inoltre la pelle del contorno occhi ha un pH compreso tra 6.5 e 7.5, mentre quella del viso ha un pH di 5.5.

Le creme per il viso risultano troppo acide per essere utilizzate sul contorno occhi e correte il rischio di manifestare una blefarite ( irritazione delle palpebre, molto molto fastidiosa!)

4) C’è differenza tra le creme per uomo e le creme per donna?

farmacia castoldi cosmetici

La risposta è sì: uomini e donne hanno differenze ormonali che devono essere contemplate nelle fasi di produzione di un cosmetico perché sia efficace e ad azione mirata e specifica.

Tuttavia, ciò non giustifica la differenza, spesso rilevante, di prezzo.

I prodotti per donna, infatti, sono spesso molto più costosi rispetto a quelli per uomo ed il motivo non è sicuramente la composizione ma il marketing!

5) I cosmetici naturali e organici sono più efficaci o più sicuri?

farmacia castoldi cosmetici

Non lasciatevi ingannare dal fatto che un prodotto naturale o organico possa essere più sicuro: ricordatevi che nel limone sono contenuti acidi corrosivi!

Naturale non significa che possiate applicarlo sulla pelle senza provocarvi danni: anche l’edera velonosa è naturale, ma non provate MAI a sfregarvela sulla pelle!

6) Quali sono i migliori cosmetici per prevenire le rughe?

farmacia castoldi cosmetici

I migliori cosmetici per prevenire la formazione di rughe sono quelli contenenti retinolo:.

Il retinolo, infatti, agisce sul “turnover” , ovvero il ricambio cellulare.

In questo modo promuove la formazione di nuove cellule dell’epidermide e favorisce l’eliminazione delle cellule morte grazie alla sua azione esfoliante.

Esistono diversi tipi di preparati cosmetici contenenti rentinolo, adatti anche a pelli più secche.

Ma se avete la pelle sensibile e soggetta ad arrossamenti, ve lo sconsiglio!

7) Quali sono i migliori cosmetici per attenuare le rughe?

farmacia castoldi cosmetici

Tony Luciani

Vi sembrerà incredibile ma sappiate che il primo metodo per attenuare le rughe fino al 20% è l’idratazione.

Una pelle ben idratata appare immediatamente più giovane!

Infatti tutti i prodotti ( anche quelli anti-rughe) contengono nel formulato una dose di idratante.

Basta l’idratazione dunque?

Naturalmente l’idratazione non basta ( altrimenti sarebbe troppo facile, non vi pare?): la pelle ha infatti esigenze diverse per ogni età.

Alle pelli più giovani basta una buona idratazione, ma con l’avanzare degli anni è importante ottenere un effetto liftante o che restituisca volume e densità.

Bibliografia:
  •  “Skin Care Industry News”  News and Information about the Skin Care Industry http://skincareindustrynews.com .
  • “Why You Should Get A Facial ASAP”. Askanesthetician’s Blog Web site. http://askanesthetician.wordpress.com/2010/05/12/why-you-should-get-a-facial-asap .
  • Reduction of lymphatic vessels in photodamaged human skin”. Kajiya K, Kunstfeld R, Detmar M, Chung JH. J Dermatol Sci. 2007;
  • “An important role of lymphatic vessels in the control of UVB-induced edema formation and inflammation”.Kajiya K, Detmar M.  J Invest Dermatol. 2006;
  • Foto di copertina: http://www.giuseleonardi.com/
Foto originale di copertina:

ocealust.tumblr.com

federica-castoldi

Dr.ssa Federica Castoldi

Dopo aver ottenuto il diploma di maturità classica all’Istituto Salesiano di Milano, ho deciso di seguire le orme di famiglia iscrivendomi alla Facoltà di Farmacia presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale di Novara. Così, nell’ottobre del 2010 mi sono laureata con una discussione sull’impiego dell’interferone Alfa nella cura del melanoma cutaneo. Poco dopo ho sostenuto l’esame di stato, iscrivendomi all’ Albo dei Farmacisti dell’Ordine di Milano.

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.